Risonanza Magnetica Chieri

Presso la struttura di Fisiolike si può effettuare la risonanza magnetica articolare aperta

Fisioterapia Chieri risonanza magnetica

Da luglio 2022 il nostro centro metterà a disposizione il nuovo servizio di diagnostica per immagini con la presenza della Risonanza Magnetica Aperta.

Cosa è la Risonanza magnetica

La risonanza magnetica è un tipo di esame diagnostico che si fonda sulla fisica dei campi magnetici e consente di analizzare  il corpo mano senza compiere operazioni chirurgiche o eseguire RX

La risonanza magnetica è un esame sicuro e adatto anche per la ripetizione di esami a breve distanza di tempo non utilizzando radiazione ionizzanti.

A cosa serve la Risonanza magnetica

La risonanza magnetica, inventata inizialmente per analizzare il sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale), è ad oggi utilizzata per prendere in esame tutti le parti del corpo: dalla colonna vertebrale a tutte le piccole articolazioni,

Per chi è utile la Risonanza magnetica

In Fisiolike è particolarmente utilizzata per l’analisi delle problematiche  legate alle patologie traumatiche o degenerative, come per esempio la lesione dei legamenti nel ginocchio o dei tendini della cuccia dei rotatori, ma anche per le problematiche artrosiche e  per chi soffre di ernie discali cervicali o lombari

In sintesi questa apparecchiatura è molto indicata per l’indagine diagnostica di tutto l’apparato muscolo scheletrico, in quanto è estremamente adattabile e comoda per il paziente. e mostra immagini chiare e dettagliate di nervi, muscoli, legamenti,vasi sanguigni e tutti i tessuti molli e oltre che ossa e cartilagini.

Particolarmente indicata per chi soffre di di claustrofobia essendo una risonanza di tipo “aperto”

Come si svolge la Risonanza magnetica

Durante l’intero esame, il paziente può avvalersi dell’aiuto e del supporto di un tecnico radiologo, il quale spiegare tutte le farie fasi .
Verranno ricordate le controindicazioni e si porrà attenzione a togliere tutti gli oggetti e gche contengono parti metalliche, in quanto interferiscono al corretto funzionamento dell’esame dell’apparecchiatura

Dopo la svestizione, il paziente si potrà accomodare  sul lettino scorrevole integrato all’apparecchiatura, assumendo una postura specifica su indicazione del  tecnico radiologo; si possono utilizzare numerosi  cuscini e coperte per rendere più confortevole possibile l’esame.

 

Le controindicazioni della Risonanza magnetica

  • Portatori di Pacemaker
  • Portatori di defibrillatori
  • Portatori di protesi audiometriche impiantate
  • Placche o perni impiantati sul distretto interessato dall’esame
  • Impianti medici elettronici in genere sul distretto interessato
  • Chi ha oggetti metallici sottocutanei non rimovibili sul distretto interessato

Tipologie di esame che forniamo da Fisiolike

Ginocchio

Mano e polso

Piede e caviglia

Gomito

Anca (Circonferenza massima 120cm)

Spalla

Cervicale

Lombare (Circonferenza massima 120cm)

Che tipologie di esame non eseguiamo

  • Tronco completo
  • Encefalica
  • Con contrasto
  • Sotto carico

Come viene redatto il referto

Il referto: Il tecnico dopo aver effettuato  l’esame inoltra le immagini ad un medico specializzato in radiologia che analizza le immagini e compilerà un referto. Per effettuare la refertazione ci vogliono 2 giorni lavorativi. Può essere richiesto  il servizio di refertazione rapida. In questo caso il referto viene redatto entro 8 ore (al costo di 20 euro).

Quanto dura l’esame

Il tempo necessario per l’esecuzione di una RMN è di circa 30 minuti per un singolo distretto.

Prenota una visita

Compila il modulo con i tuoi dati, sarai ricontattato/a per organizzare la tua valutazione.

Consenso privacy

Consenso marketing